Italiano English Deutsch Franaise
Residence Santa Giulia Palace Porto Vecchio Corsica
Villa Belfiore Hotel Ristorante Ostellato Ferrara
Residence Lido Azzurro Capoliveri

Borgogna




I vini della Borgogna e la sua cucina - Riferendosi all'eccezionalit dei vini di Borgogne, un famoso vigneron ha detto: "Non si pu svelare il mistero di un sogno, ma per conoscerne almeno un segreto bisogna guardare nel pozzo profondo del castello di Caos de Vougeot". Sono quei trenta metri di calcare del Giurassico, visibili lungo le pareti a fare da culla alle radici delle vigne e a trasmettere loro le esclusive particolarit della loro "grandeur". La terra quindi, in primo luogo, poi l'opera del sole, del vento, della luce, della dedizione del vignaiolo borgognone che dalla raccolta al torchio, dal torchio al tino, dal tino alla cantina compie veri prodigi di abilit e sapienza. Nello Yonne, i vigneti di Chablis, Auxerre, Tonnerre o Vzelay, nella Cte-d'Or, la Cte de Nuits e quella di Beaune, i vigneti del Chtillonnais, nel dipartimento della Sane-et-Loire, la Cte Chalonnaise e il Mconnais, nella Nivre i vigneti della Loira, fanno della Borgogna un'immensa distesa di viti, una bellezza curata e maestosa quando si avvicina la vendemmia.
Pagina precedente Pagina principale Prossima pagina

Bormio Hotel Residence
Hotel Sardegna
 
© by Datatravel Srl